Escursioni sul Redentore al tramonto e in MTB nel Bike Park

Week end sportivo alla scoperta del Parco Naturale dei Monti Aurunci

Il prossimo weekend sarà caratterizzato dall’attività outdoor nel Parco Naturale dei Monti Aurunci, si
partirà sabato 2 con l’escursione al tramonto sul sentiero storico di San Michele Arcangelo,
sul Monte Redentore, mentre domenica a Pico in località ValleVona torna l’appuntamento
ciclistico alla scoperta del Bike Park dei Monti Aurunci.
realizzati dalle guide escursionistiche di Trek Med e dalla ASD mtb Lupi degli Aurunci.
L’escursione di sabato prevede il raduno in piazza mercato nuovo via Spaventola a Formia,
alle ore 16.30 dalla quale si partirà per l’escursione della durata di circa 5h sulla lunghezza di
8Km dalla quale sarà possibile ammirare un panorama mozzafiato del golfo di Gaeta e delle
isole Pontine.
Domenica il raduno è previsto alle ore 9.30 in località Valle Vona Pico dal quale partiranno
diverse iniziative:
scuola ciclismo e gioco ciclismo per i bambini da 5 ai 10 anni, escursione MTB ragazzi dagli 11
ai 16 anni, escursione MTB adulti , escursione Trekking.
Al termine dell’evento è prevista una degustazione di prodotti tipici locali.
Gli eventi sono gratuiti, per l’evento di sabato 2 è possibile contattare TrekMed – Whatsapp 3475087535
per l’evento di domenica è possibile contattare l’ASD mtb Pico –  Whatsapp 3497544901

5 edizione della XCP dei Lupi – Parco dei Monti Aurunci

I lupi degli Aurunci non si arrendono mai, questo un po’ il motto che sostiene la 5 edizione della XCP dei Lupi – Parco dei Monti Aurunci, gara di valenza nazionale (ID gara 157049), che malgrado la situazione di emergenza sanitaria che ci vede tutti coinvolti, si terrà il 18 aprile 2021 come sempre nella suggestiva cornice del borgo di Pico (FR) e del territorio dei Monti Aurunci, comprensorio montano che lo circonda.

L’edizione di quest’anno vanta una caratura nazionale pertanto la partecipazione degli atleti potrà avvenire anche spostandosi da altre regioni, salvo restrizioni agli spostamenti dell’ultimo momento.

Il percorso di gara quest’anno vedrà una variazione al tema, con tragitti rinnovati per rendere sempre nuova una competizione che ogni anno vede partecipare numerosissimi atleti da tutta Italia.

Il tracciato infatti consisterà in un circuito di 40 km e 1600 mt di dislivello, ovviamente non mancheranno single track e difficolta tecniche per mettere alla prova gli atleti, come al solito non sarà una passeggiata!

Un substrato di terra compatta ma al contempo ricco di rocce affioranti, richiede abilità tecniche e di equilibrio nonché robusti pneumatici con buon grip in grado di sapersi adattare alle repentine variazioni del terreno che si affronta lungo il percorso.

Per tutti gli interessati le iscrizioni possono avvenire tramite il sito web di Endu www.endu.com al costo di € 25.00, importo che sarà rimborsato in caso di annullamento della competizione per motivi legati esclusivamente all’emergenza sanitaria COVID19, annullamento che sarà eventualmente comunicato su tutti i canali di comunicazione dell’ASD MTB Pico.

Per chi avesse già l’abbonamento al circuito Terre Ciociare 2020, si ricorda che la stessa iscrizione rimane valida a tutti gli effetti e pertanto non è necessario ripetere nuovamente la procedura.

Una giornata nel verde per i piccoli studenti di Pico

É stata una mattinata speciale quella appena trascorsa dai ragazzi della scuola elementare di Pico nell’area picnic “Fossa Rotonda”, insieme ai Guardiaparco e al personale del Parco impegnato nell’educazione ambientale.

Un evento organizzato dal Parco in collaborazione con il comune di Pico, che ha visto i ragazzi impegnati in diverse attività svolte in rapporto diretto con la natura all’interno del Parco.

Il migliore modo per il Parco per diffondere la cultura della sostenibilità ambientale, della salvaguardia della biodiversità e, soprattutto, per augurare buon inizio di anno scolastico.