Avviso pubblico per la manifestazione di interesse alla gestione dell’area fitness “Tempio di Iside” sita nel comune di Fondi

Il Parco Naturale dei Monti Aurunci, mediante questo avviso pubblico per manifestazione di interesse alla gestione dell’Area fitness “Tempio di Iside” sita nel Comune di Fondi in via Gegni, intende favorire progetti di inclusione sociale aventi ad oggetto la promozione e la realizzazione di azioni di amministrazione condivisa per la cura, la rigenerazione, la valorizzazione e la gestione dei beni comuni mediante la stipulazione del patto di collaborazione di cui all’art. 6, comma 2, della Legge Regionale n. 10 del 26 giugno 2019 e all’art. 4 del Regolamento regionale n. 7 del 19 febbraio 2020.

Avviso Pubblico

Modulo presentazione proposta di collaborazione

Bando Estate 2021 nel Parco Naturale dei Monti Aurunci

Il 2021 dovrebbe essere, nonostante l’emergenza epidemiologica da Covid-19 ancora in atto, un anno significativo per la ripresa graduale delle attività in presenza, sebbene con nuove e diverse modalità di progettazione e realizzazione. Le Aree naturali protette, istituzionalmente caratterizzate dall’esistenza di ambienti naturali e culturali importanti, con un considerevole livello di conservazione di ecosistemi e con notevoli presenze storiche archeologiche, rappresentano i luoghi ideali per attuare in sicurezza, e generalmente all’aperto, un programma di attività che promuovano il territorio del Parco e delle Riserve Naturali e il rilancio di un turismo sostenibile.

L’Ente regionale Parco Naturale dei Monti Aurunci, nonostante il comprensibile periodo di incertezza progettuale dei prossimi mesi, intende raccogliere proposte da parte di diversi operatori per la realizzazione di attività finalizzate alla conoscenza e alla promozione del territorio delle aree protette regionali che gestisce.
Per questo motivo, e considerate le programmazioni realizzate negli anni precedenti, l’Ente Parco propone il programma “Estate 2021 nel Parco Naturale dei Monti Aurunci”. Un calendario di eventi e attività, da realizzare preferibilmente nei giorni festivi e prefestivi, fermo restando le attività seriali proposte periodicamente, e in concomitanza delle giornate di particolari ricorrenze internazionali e/o nazionali.

Le attività inserite nella programmazione dovranno essere uno strumento per far conoscere ai turisti e visitatori il territorio protetto gestito dall’Ente Parco e le zone limitrofe, scoprendone la natura, i paesaggi, gli aspetti storico-culturali, enogastronomici, archeologici, nel rispetto dell’ambiente e delle comunità locali. Al fine di permettere la condivisione di esperienze e punti di vista sullo sviluppo sostenibile del turismo nel territorio dell’Ente Parco e facilitare la collaborazione con l’Ente gestore, ai proponenti sarà richiesto di partecipare a incontri organizzati dall’Ente su piattaforme disponibili per video conferenze on-line, che potranno essere realizzati successivamente alla data di scadenza del presente Avviso.

Avviso

Modulo presentazione iniziative

Lunedì 19 scade il termine per la manifestazione d’interesse del Bando DMO

Una nuova destinazione turistica del Lazio Meridionale, un progetto che sta coinvolgendo comuni del Lazio meridionale, parchi regionali e l’Università degli Studi di Cassino.

Diversi gli operatori commerciali che hanno già manifestato l’interesse ad entrare nella costituenda associazione che dovrà implementare e sostenere il progetto per la DMO.

Il termine per la presentazione della manifestazione d’interesse scade lunedì 19 aprile alle 20:00.

Info e riferimenti

 

 

Attuazione di interventi a sostegno delle destinazioni turistiche del Lazio – il Parco Naturale dei Monti Aurunci apre ai partner privati

La Regione Lazio con determinazione n. G01320 del 10 febbraio 2021 ha pubblicato l’avviso pubblico “Attuazione di interventi a sostegno delle destinazioni turistiche del Lazio” . Con l’Avviso la Regione intende sostenere il proprio territorio al fine di valorizzare le eccellenze presenti nei più importanti segmenti turistici. Il bando è finalizzato all’erogazione di contributi per favorire uno dei settori più penalizzato dall’emergenza Covid 19: quello turistico appunto, valorizzando le eccellenze del territorio sotto il profilo culturale, artistico, archeologico, storico, naturalistico, religioso, enogastronomico e sportivo.

E’ in questo contesto che nasce la proposta del Parco Naturale dei Monti Aurunci il quale, con deliberazione n. 13 del 22/03/2021 si è reso disponibile, in veste di Soggetto Promotore, a rappresentare un raggruppamento informale che si costituirà in Associazione Riconosciuta composto dai seguenti Enti Pubblici: Parco Naturale dei Monti Aurunci, Parco Regionale Riviera di Ulisse, Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale, Comune di Cassino, Comune di Minturno, Comune di Gaeta, Comune di Castelforte, Comune di Santi Cosma e Damiano, Comune di Spigno Saturnia, Comune di Itri, Comune di Pontecorvo, Comune di Sant’Elia Fiumerapido.

Obiettivo dell’associazione la costituzione di una DMO – Destination Management Organization, ovvero un organismo di natura pubblica o pubblico – privata responsabile del management e del marketing di una determinata destinazione turistica mediante la gestione coordinata di tutti gli elementi che la compongono e che adotta un approccio strategico per promuovere, commercializzare e gestire flussi turistici.

In virtù di ciò la compagine pubblica decide di emanare un avviso pubblico finalizzato ad individuare i partner privati che vogliano entrare a far parte della D.M.O. che avrà come obiettivo la promozione dei due ambiti territoriali individuati dall’avviso pubblico: il Litorale Laziale e la Ciociaria, assumendo all’interno dell’associazione un ruolo proattivo e compartecipando economicamente alla sua costituzione.

I soggetti interessati sono invitati a presentare la manifestazione di interesse secondo il modello allegato entro e non oltre le ore 20:00 del 19 aprile 2021.

La modulistica e l’avviso sono scaricabili dal sito www.parcoaurunci.it dove sarà allestita anche una sezione FAQ per richiesta chiarimenti

Avviso

Modello domanda (Allegato 1)

F.A.Q.

per chiarimenti sull’avviso pubblico inviare un’email a info@parcoaurunci.it 

le risposte saranno pubblicate in questa pagina

Avviso Pubblico per l’alienazione di un autocarro di proprietà dell’Ente Parco dei Monti Aurunci – Autocarro modello Tata Pick-up 2.0

Avviso Pubblico per l’alienazione di un autocarro di proprietà dell’Ente Parco dei Monti Aurunci.

Nr. 1 lotto. Autocarro modello Tata Pick-up 2.0 TDI 4×4, targa BT327CH.

Scarica i documenti (PDF):
Avviso Pubblico del 26/10/2018
Rettifica Avviso Pubblico del 09/11/2018
Allegato 1 – Modulo Offerta
Allegato A – Immagini automezzo

Le offerte per il lotto dovranno pervenire all’Ufficio protocollo dell’Ente Parco entro le ore 13:00 del giorno 26 novembre 2018.

Avviso Pubblico per l’alienazione di un autocarro di proprietà dell’Ente Parco dei Monti Aurunci – Autocarro modello Tata Pick-up 2.0

Avviso Pubblico per l’alienazione di un autocarro di proprietà dell’Ente Parco dei Monti Aurunci
nr. 1 lotto
Autocarro modello Tata Pick-up 2.0 tdi 4×4 targa BT327CH

Scarica i documenti (PDF):
Avviso
Allegato 1 – Modulo Offerta
Allegato A – Immagini automezzo

Data scadenza: 10 ottobre 2018