Fiorello Casale è il nuovo commissario dell’ente parco

L’ingegnere Fiorello Casale è ufficialmente il nuovo commissario dell’ente parco naturale dei Monti Aurunci.

Nominato lo scorso 12 ottobre dal Presidente della Regnike air max 90
human lace front wigs
yeezy shoes for sale
custom youth basketball uniforms
custom paintball jerseys
best sex toys for men
bouncing putty egg
best jordans
philadelphia eagles jersey
unice hair wigs
yeezy boost 350 v2 hyperspace
wigs for sale
jordan proto max 720
dallas cowboy shop
nike air max sale
ione Lazio Francesco Rocca, con decreto n. T00209.

Laureato in Ingegneria civile all’Università degli studi di cassino e del Lazio Meridionale con una tesi in “Tecniche di Ingegneria Naturalistica per la stabilizzazione dei pendii” svolge la libera professione.

”È per me una grande emozione – afferma –  ricoprire questo incarico così prestigioso e strategico per il territorio. È un incarico di grande responsabilità, che mi accingo a svolgere con il massimo entusiasmo ed impegno, insieme alle istituzioni, alle associazioni e a tutti i soggetti portatori di interessi, per conseguire gli obiettivi di tutela e valorizzazione dell’ambiente, di promozione dell’agricoltura e di consolidamento del turismo sostenibile.
Dedicherò grande attenzione al rapporto con tutti i sindaci della comunità del parco e con loro stabilirò un confronto continuo.
Il parco naturale dei Monti Aurunci deve diventare punto di riferimento e volano di sviluppo per l’intero territorio del Lazio meridionale mettendo in rete gli interessi del terriotorio ed i progetti istituzionali.
La collaborazione e la professionalità del personale del Parco sarà fondamentale. Sono sicuro che, con il coinvolgimento ed il sostegno di tutti, raggiungeremo questi obiettivi. Ringrazio il Presidente della Regione Francesco Rocca per la scelta e per la fiducia accordatami, l’assessore alle aree naturali protette Giancarlo Righini per aver proposto la mia nomina”.