Ambientiamoci-nema seconda serata di proiezioni ieri sera ad Itri

Nel contesto della corte del Palazzo comunale di Itri si è svolto nella serata di ieri il secondo evento della rassegna Ambientiamoci-nema, la Rassegna Cinematografica organizzata dal Parco Naturale dei Monti Aurunci in collaborazione con l’Associazione Respiriamo Cultura nell’ambito degli eventi di #viviparchidelazio realizzati con il contributo della Regione Lazio.

crown-skinless-skin-condoms
custom stitched nfl jersey
detroit lions jersey
custom hockey jerseys
custom baseball jerseys
durex intense vibrations ring
nike air max 270 women’s sale
custom baseball jerseys
yeezy store
houston texans shoes
nike air max alpha trainer 5
jerseys for sale
velvet-rose-personal-water-based-lubricant
adidas yeezy sale
nike air max 270 women’s sale
mage-2689″ src=”https://www.parcoaurunci.it/wp-content/uploads/2023/09/pub_palazzo_contest-191×300.jpg” alt=”” width=”191″ height=”300″ />Tre appuntamenti, tanti ospiti e proiezioni con l’intento di sensibilizzare e offrire una panoramica sulla cinematografia green. Spinti dal bisogno di indagare su alcuni degli scenari più recenti per proporre nuove prospettive sulle tematiche emergenti in materia ambientale utili ad arricchire il senso comune su un tema ampiamente discusso nello scenario pubblico a noi contemporaneo.

La rassegna presentata da Robert Rivera ed introdotta da Marta Cardogna, Jennifer Assaiante ed Ilenia Cardogna è anche un momento per fornire spunti di riflessione sulla bellezza, la ricchezza e la fragilità del nostro pianeta.

Il tema trattato ieri è stato il rapporto tra AMBIENTE E TURISMO SOSTENIBILE. Ospite della serata l’assessore regionale Elena Palazzo ed il Direttore dell’ente parco Giorgio De Marchis che si sono soffermati sul dibattito inerente il rapporto che intercorre tra il turismo e la sostenibilità ambientale.

Sono stati proiettati tre cortometraggio realizzati da Europarc e WWF sul  sul turismo sostenibile e l’innovativa nuova visione turistica anche per il territorio aurunco.