Back To Top

foto1 foto2 foto3 foto4 foto5
.

PARCO DEI MONTI AURUNCI

ospit

offerta

per i piu piccoli

Il PARCO


VISITARE IL PARCO

GALLERY

banner vivaio

logo montecassino 100

parchilazio

copertina facebook mostra
Gran successo per l'Opening della Mostra "Trama Aurunca... Emozioni e Creatività di un Territorio", che si è tenuto al Museo delle Civiltà, presso il Museo nazionale delle arti e tradizioni popolari di Roma.

Madrina dell'iniziativa la splendida attrice Simona Borioni, che insieme all'ideatrice dell'iniziativa, la stilista Lisa Tibaldi, al Direttore del Museo della Civiltà Leandro Ventura e al Presidente del Parco Naturale dei Monti Aurunci Michele Moschetta, hanno accolto i numerosi ospiti intervenuti alla serata.

"Un'esperienza unica, dichiara Simona Borioni, sia per aver potuto ammirare da vicino dei manufatti artigianali unici: abiti, collane, bracciali, orecchini e borse, realizzati da Lisa Tibaldi attraverso la lavorazione dei filamenti della "Stramma", una tipica pianta spontanea a cespuglio frondoso presente nell'area naturale protetta e sia per l'umanità incontrata negli artigiani del laboratorio di arti e mestieri del parco dei Monti Aurunci, che hanno prodotto e realizzato l'intero allestimento della mostra.

Suggestioni, colori, profumi, tutto questo è "Trama Aurunca" un progetto che sarà possibile visitare al Museo della Civiltà dell'EUR sino al 30 aprile, e che sin da ora si prefigge di varcare il territorio nazionale per promuovere l'artigianalità Made in Italy, attraverso il recupero delle tradizioni popolari di un territorio.

 

Si ringrazia, la Fondazione BioCampus e Ipsoa Istituto Alberghiero "Angelo Celletti" di Formia.

 

trama aurunca 2 trama aurunca 3 trama aurunca 4

Seminario Beti PiottoIl vivaio di piante autoctone del Parco dei Monti Aurunci il prossimo 10 novembre avrà l'onore di ospitare un'agronoma di fama internazionale, collaboratrice in progetti FAO, autrice di più di 160 pubblicazioni: Beti Piotto è responsabile del Settore Biodiversità degli Ecosistemi in ISPRA. 

Esperta di biodiversità vegetale e propagazione di alberi e arbusti, relazionerà alle ore 15:00 del 10/11 presso la sala consiliare di Itri su "wildflowers", uso della piante spontanee in ambienti urbani e suburbani e della conservazione ex situ del germoplasma vegetale.

 

 

 

 

Chi è Beti Piotto:

Agronoma, laureata nella Facultad de Ciencias Agrarias de la Universidad Nacional de Rosario.
Dopo aver vinto una borsa di studio di un anno concessa dal Ministero degli Esteri italiano, lavora per 15 anni all'Ente Nazionale Cellulosa e Carta a Roma e Casale Monferrato.
Oggi responsabile del Settore Biodiversità degli Ecosistemi in ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale), Roma.

Ha lavorato in Argentina (Universidad Nacional de Rosario), in Honduras in un Progetto FAO per la difesa del bacino idrografico di San Pedro Sula ed in Libano per il Ministero dell'Ambiente libanese.
Ha lavorato prevalentemente in biodiversità vegetale e propagazione di alberi e arbusti (raccolta, conservazione e pretrattamento del seme).

Ha pubblicato più di 160 lavori in varie lingue.
E' membro del Forest Tree and Shrub Seed Committee del Internatioanl Seed Testing Association e referee di alcune riviste scientifiche.

Premi ricevuti:
• Nel 1996 dalla Presidenza della Reppublica Argentina ed il Consejo Nacional de Investigaciones Científicas y Técnicas
• Nel 2011 le "Donne in Campo" della Confederazione Italiana di Agricoltori l
• Nel 2012 la Universidad Nacional de Córdoba (Argentina) le ha concesso il titolo di "Doctora Honoris Causa".

giorniverdiAl via il programma GiorniVerdi 2016 nel Parco Naturale dei Monti Aurunci.
La partecipazione a tutte le nostre iniziative è completamente gratuita!
Vi terremo aggiornati …

giorniverdi 22maggio guardiaparco page0 giorniverdi 22maggio perna page0Anche quest’anno il Parco Naturale dei Monti Aurunci aderisce al "Programma Giorniverdi 2016" con una ricca rassegna di escursioni, attività di studio, visite guidate ed incontri su temi storici, ambientali e naturalistici dell’area protetta. I primi due eventi si terranno Domenica 22 Maggio pv con due appuntamenti gratuiti da non perdere: la suggestiva visita del villaggio di Acquaviva, antica roccaforte medievale, e nel pomeriggio l’itinerario guidato "Piante. Moda e immaginario" all'interno del Vivaio del Parco nei pressi di Itri.

Per maggiori informazioni 0771-598114/30 mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

libellule locandina AVELLINESE loghiIL Parco dei Monti Aurunci , per divulgare la cultura tecnico-scientifica e la conoscenza sugli aspetti naturalistici del territorio, inaugura una serie di incontri itineranti: "La scuola del Parco".

Il primo seminario della serie si svolgerà giovedì 25 febbraio dalle ore 15:00 presso il Centro De Santis a Maranola di Formia con la collaborazione dell' Associazione Italiana Naturalisti e di Odonata.it.

La Dott.Naturalista Emanuela Avellinese tratterà il tema "Le libellule:cosi visibili e così poco conosciute.Ecologia, fattori di minaccia e stato delle conoscenze nel Parco dei Monti Aurunci". 

Per eventuali informazioni rivolgersi al Parco dei Monti Aurunci 0771-598114-30 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L'ENTE

ATTIVITA' DELL'ENTE

PUBBLICAZIONI

seguici su

 

facebook1 twitter1 googleplus1 youtube1 pinterest1 

instagram1 flikr1 facebook promo

 

servizio civile

 

CTS LIFE 1

 

life go park

 

societa lichenologia

 

mappa

 

logo youtube

esercizi consigliati

Copyright © 2018 parcoaurunci.it Rights Reserved.