Vai al Sito Web

Montecassino

  • Montecassino
Home

Ultime notizie

Escursione Piana di Campello - Itri
Sabato 18 aprile escursione nella piana di Campello, nel cuore del Parco dei Monti Aurunci.
L’escursione in questo periodo dell’anno ci porterà alla scoperta del ricco patrimonio floristico del Parco comprese le numerose orchidee che simboleggiano la nostra Area Protetta.
L’escursione sarà completata dalla visita a suggestive formazioni carsiche particolarmente evidenti nella piana di Campello ed una visita ai resti di un antico insediamento medievale ormai abbandonato.
Le attività con una guida ambientale esperta completano l'escursione, rendono una semplice passeggiata un esperienza nuova, senza dover cercare lontano, in altre mete, quelle emozioni e quelle curiosità di cui la nostra cultura è generosa.
Per maggiori informazioni è possibile contattare la guida Giancarlo Pagliaroli ai numeri 329/3652954 - 340/5362876 e-mail  Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo  

 
Bando per la ricerca delle eccellenze ecosostenibili

 

Partecipa al bando per la ricerca delle eccellenze ecosostenibili.
Possono partecipare quelle aziende che hanno sede legale o sede operativa in tutti quei Comuni con territorio anche parzialmente ricadente all’interno di: Aree Naturali Protette, SIC e ZPS situate nella regione Lazio. 
Per scaricare il bando, clicca qui: troverai il bando in pdf e gli allegati in word per facilitarti nell'invio della domanda di partecipazione. 
Se hai dubbi, inviaci una mail al seguente indirizzo: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
Se sei un’azienda green e vuoi pubblicizzare la tua attività, partecipa al nostro bando per la selezione di 40 aziende che si distinguono per il loro impegno nella divulgazione delle tematiche ambientali nonché nella riduzione degli impatti ambientali. 

 

 
Escursion Piana di S. Andrea - S. Maria Romana
Sabato 28 febbraio, escursione che dalla piana di S.Andrea ci condurrà fino alla Foresta Demaniale di S. Arcangelo.
Al suo interno questa Foresta custodisce le tracce di un passato lontano, dove l’eremitaggio era un elemento importante della cristianità,  l’Eremo di S. Maria Romana ed i ruderi dell’Eremo di S. Vennitto ne sono la testimonianza.
Luogo di interesse naturalistico, la Foresta racchiude in se anche un interessante orto botanico ed un sentiero didattico di recente realizzazione.
Grazie all’attività dei Guardiaparco è stata accertata negli ultimi mesi la presenza dello scoiattolo rosso, quindi non si esclude la possibilità di simpatici avvistamenti.
Le sorgenti presenti nell’area, luogo di abbeveramento della  fauna selvatica, sono anche il luogo di vita di simpatiche salamandrine dagli occhiali.
L'escursione è di media difficoltà e prevede un tempo di percorrenza in andata e ritorno di circa 6 ore.
Il ritrovo per chi volesse partecipare è previsto alle ore 9.30 presso il parcheggio della Polizia i Stato di Fondi (LT).
Le attività con una guida ambientale esperta completano l'escursione, rendono una semplice passeggiata un esperienza nuova, senza dover cercare lontano, in altre mete, quelle emozioni e quelle curiosità di cui la nostra cultura è generosa.
Per maggiori informazioni è possibile contattare la guida Giancarlo Pagliaroli ai numeri 329/3652954 - 340/5362876 e-mail      Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo  
 
Escursione su Monte Revole

Sabato 21 febbraio, le escursioni in programma ci condurranno alla scoperta di Monte Revole 1285 m sul livello del mare.

Posizionata al centro del Parco, questa montagna è il luogo ideale per apprezzare tutto il territorio, essa infatti con la sua posizione geografica consente di spaziare con lo sguardo da un capo all'altro del Parco ed anche oltre se le condizioni meteo lo permettono.

L'escursione è di media difficoltà e prevede un tempo di percorrenza in andata e ritorno di circa 4 ore.

Il ritrovo per chi volesse partecipare è previsto alle ore 9.30 in piazza A. Ricca, Maranola di Formia

Le attività con una guida ambientale esperta completano l'escursione, rendono una semplice passeggiata un esperienza nuova, senza dover cercare lontano, in altre mete, quelle emozioni e quelle curiosità di cui la nostra cultura è generosa.

Per maggiori informazioni è possibile contattare la guida Giancarlo Pagliaroli ai numeri 329/3652954 - 340/5362876 e-mail     Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo  

 
Escursione sulla Cavendish Road

La Cavendish Road  fu una strada militare costruita dai genieri indiani e neozelandesi a marzo del 1944 ampliando una antica mulattiera che fin dagli inizi di febbraio del 1944 era stata utilizzata dagli americani per approvvigionare le loro posizioni poste sulle colline nell'area di Montecassino. Essa venne impiegata nel corso della terza battaglia di Cassino con lo scopo di effettuare un attacco diversivo in grado di far convogliare quante più risorse nemiche possibili a nord ed aumentare quindi le possibilità di riuscita di un attacco frontale all'Abbazia. 

Di quella  strada oggi rimane soltanto un sentiero d montagna, ma rievoca nel silenzo degli escursionisti, quei lunghi giorni di 70 anni fa, carichi di sofferenza e di speranza.  

Le attività con una guida ambientale esperta completano l'escursione, rendono una semplice passeggiata un esperienza nuova, senza dover cercare lontano, in altre mete, quelle emozioni e quelle curiosità di cui la nostra cultura è generosa.

Per maggiori informazioni è possibile contattare la guida Giancarlo Pagliaroli ai numeri 329/3652954 - 340/5362876 e-mail    Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo  

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 9 di 42

Gallery

Iscrizione Newsletters

Nome Email Password Conferma la password:

Mappe

mappa_legenda.jpg
errore!